Smartphone, rischi e opportunità

 

Lo smartphone  al giorno d’oggi è diventato uno strumento utilizzato quasi da ogni persona. Talvolta alcuni genitori regalano lo smartphone addirittura ai figli piccoli. Questo uso diffuso e sregolato, tuttavia, può comportare dei rischi per la salute.

 

 Innanzitutto le onde elettromagnetiche prodotte possono surriscaldare alcune zone del cervello e dell’orecchio, soprattutto durante le lunghe telefonate.

 

Inoltre proprio come le  sigarette, i cellulari possono creare dipendenza: ci sono persone che hanno bisogno di controllare le notifiche ogni due minuti.

 

C’è poi tutta la questione dei social network. Non puoi essere sicuro dell’ identità delle persone che ti chiedono l’amicizia; c’è addirittura il rischio di imbattersi in criminali pericolosi.

 

Non bisognerebbe mai caricare foto  troppo personali perché potrebbero essere condivise e viste anche da sconosciuti.

 

Inoltre oggi quando cerchi lavoro, spesso il titolare, prima di assumerti, guarda cosa posti sui social network e può anche decidere di non assumerti .

 

In conclusione gli smartphone, anche se sono indiscutibilmente oggetti utili, possono nascondere seri pericoli per la salute e per la vita della persona.

 

 

(KETTY MAMBRIN )

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *