Come creare un vaso per bulbi

Oggi vi insegneremo come realizzare, in pochi semplici passaggi,

dei graziosi vasi per bulbi, utilizzando dei rami secchi.

 

Materiale occorrente

  • una scatola di chiodi per legno (lunghezza 2cm)
  • una tavoletta di legno di forma quadrata (9cm x 9cm x 1cm ca.)
  • un sacchettino di plastica trasparente (da circa 2lt)
  • del terriccio biologico
  • un fascio di rami secchi, possibilmente di pioppo o di nocciolo
  • un bulbo
  • un po’ di muschio
  • spago (20cm ca.)
  • cesoie
  • seghetto per legno
  • martello
  • punti metallici

 

Procedimento

1) tagliare con le cesoie una cinquantina di rametti della lunghezza di 20-25 cm;

2) tagliare con il seghetto la tavoletta di legno delle dimensioni indicate ed eventualmente carteggiarla per rimuovere schegge o imperfezioni;

3) aiutandosi eventualmente con una morsa, inchiodare i rametti al perimetro della tavoletta, accostandoli uno all’altro, in modo da formare un recipiente cavo;

4) avvolgere 4-5 giri di spago attorno al vaso, ad una distanza di circa 5cm dalla base e fissarlo con gualche punto metallico;

5) ripetere l’operazione a circa 5-8cm dall’estremità superiore;

6) inserire nel vaso il sacchetto di nylon e riempirlo con la terra;

7) piantare all’interno il bulbo e innaffiarlo con un bicchierino d’acqua e ricoprire la superficie con il muschio, che aiuta a trattenere l’umidità del terreno;

8) ricordarsi di innaffiare ogni settimana.

 

(Testo: Nicola S. Foto: Marco B. Illustrazione: Marco C.)